Oltre i selfie, il report di viaggi di una coppia creativa

Stanchi di sbirciare i soliti selfie con le coppie più belle del web che girano il mondo scattandosi foto ammiccanti alla faccia di chi si sveglia all’alba aspettando agosto per godersi le tanto sudate vacanze?

Ebbene, una coppia di creativi innamorati ha inventato una particolare raccolta di ricordi dei loro viaggi chiamata Doodledeux (il loro account su Instagram è visibile qui).

I due realizzano disegni a matita su carta nei quali si rappresentano in singole attività, per poi posizionarli all’interno dei loro contesti vacanzieri, creando immagini tenere e divertenti. I loro personaggi si chiamano Abang e Neng: uno ama la fotografia, l’altro il disegno, entrambi hanno deciso di unire i loro talenti durante i frequenti viaggi. Come hanno spiegato: “Stavamo solo bevendo una tazza di caffè in un normale appuntamento quando improvvisamente ci venne in mente l’idea di documentare il nostro viaggio in un modo diverso”.

Il nome della serie, come spiegano i due artisti, deriva da Doodle, parola celebre grazie a Google e che da dizionario significa “disegnare o abbozzare qualcosa in modo sconnesso”, e Deux, che in francese significa “due”.

Passeggiate nei boschi, pranzi a base di piatti tipici asiatici e colazioni all’inglese: Abang e Neng ogni giorno raccontano su Instagram i loro viaggi.

Sui social sono molto seguiti; la coppia ha infatti già raggiunto gli oltre 4 mila follower.

Seguaci che, dopo l’ultimo viaggio in Asia, attendono di scoprire una nuova avventura su Doodledeux.

I due ingegnosi creativi superano cosí il bisogno di scattare tanti selfie ‘statici’ con lo smartphone, riuscendo a sconfinare attraverso le infinite possibilità disegnate da una matita ed emergendo per la loro originalità.

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *