Torna la distesa di tulipani italiani

Dallo scorso anno a Cornaredo è sbarcato un pezzo di Olanda. Una parte colorata, vivace e bella. Stiamo parlando della splendida distesa di tulipani che ha già lasciato migliaia di persone estasiate. Se vi siete persi il campo di tulipani più unico d’Italia, iniziate a prepararvi. Come stanno facendo Edwin e Nitsuhe, i due giovani agricoltori olandesi ideatori del progetto, che la scorsa settimana hanno ricevuto centinaia di migliaia di bulbi e hanno iniziato a piantarli.

“Abbiamo ordinato solo le varietà più belle della scorsa primavera – hanno spiegato i due – e anche tante nuove varietà. Quest’anno saranno più di duecento“.

Anche per questo secondo anno il giardino sarà “you-pick”, ovvero sarà possibile raccogliere un tulipano (quello che vi piace di più) e portarlo a casa con voi. Nella prima edizione il campo era stato preso letteralmente di mira e nel giro di un tempo record i 250mila fiori, di oltre 180 varietà diverse, sono stati raccolti.

Quest’anno i giovani ideatori si sono voluti superare e hanno superato i numeri del 2016: i tulipani saranno ancora di più e con varietà in gran quantità.

Per il resto, il concept dovrebbe restare invariato: all’apertura, prevista intorno alla fine del prossimo marzo, non dovrebbe esserci biglietto alcuno da acquistare, ma si dovrebbe continuare a versare solo 3 euro per acquistare due tulipani da scegliere e cogliere.

You may also like...

1 Response

  1. Edwin Koeman ha detto:

    Grazie mille per il bel articolo! 🌷👍😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *