A suon di lavatrice: Samsung incontra Nyman

Magari vi capita spesso di rimanere incantati ad osservare il cestello della vostra lavatrice che gira, gira e gira. Se è così, sappiate che non siete i soli, anzi, tra poco sicuramente lo faranno anche molte altre persone.

Come? Succederà grazie al lancio della nuova lavatrice QuickDrive di Samsung.

Pensate che in questa storia è coinvolto perfino il pianista e compositore di moltissime colonne sonore, Michael Nyman. Vi starete chiedendo cosa c’entri Michael Nyman con una lavatrice. Ebbene, anche in questo caso, il musicista ha composto una colonna sonora per un film.

Mi spiego meglio così sarà tutto più chiaro, per quanto la storia rimanga comunque singolare.

Samsung ha commissionato a Nyman una colonna sonora per un film su un lavaggio. Proprio su un solo lavaggio.  Si perché la famosa multinazionale sud coreana ha prodotto un film di oltre un’ora in cui viene mostrato un ciclo completo di lavaggio a 40 gradi con la nuova lavatrice.

Se vi state chiedendo in che modo e cosa abbia provato il musicista a dover inventare una melodia per un film così, ecco la sua stessa risposta in un’ intervista per il TheGuardian: “ E’ il film meccanico e meccanicistico più elaborato in cui sia stato coinvolto. Mi intriga il processo meccanico, il modo in cui creo cicli musicali basati su ripetizioni e variazioni e la correlazione tra quella musica e quello che succede durante un ciclo di lavaggio”. La storia si prospetta avvincente, soprattutto quando arriva un calzino rosso a monopolizzare la scena.

A quanto pare, QuickDrive è “la più veloce e intelligente lavatrice Samsung mai fatta”, ecco il perché di questa curiosa campagna. C’è perfino l’hashtag “#Lifestooshort” che sottolinea l’importanza della velocità della nuova macchina. Forse sui social vedremo presto le foto della lavatrice al posto delle colazioni!

Siete ancora scettici? Allora vi consigliamo di andare su YouTube e “toccare con mano”, guardando il “Trailer” di 3 minuti che riassume appieno il film. E’ probabile che lo adorerete e che rimarrete piacevolmente ipnotizzati  dal continuo roteare del cestello.

Comunque quello che è certo è che questa è decisamente una campagna pubblicitaria geniale e originale. Fateci sapere cosa ne pensate e se avrete anche voglia di vedere il film.

Dopotutto, non capita tutti i giorni di vedere una lavatrice che diventa una star.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *