Recycle is the new black!

Riciclare è ormai sempre più importante. Su internet troviamo tantissime idee su come riutilizzare le cose anziché buttarle e i “club del riciclo” non passano mai di moda.

Questo che vi raccontiamo, però, è un tipo di riciclo di livello avanzato.

Tutto inizia nello studio ricerca e design di Rotterdam, The New Raw, in cui i due architetti e designer olandesi Foteini Setaki e Panos Sakkas elaborano un progetto particolare. Il progetto, iniziato nel 2016, si chiama “Print your city” (stampa la tua città) e consiste nel riciclare i rifiuti e trasformarli in arredi per le città. Il primo prodotto di questa idea è la XXX bench, una panchina prodotta con plastica riciclata, realizzata per la città di Amsterdam.

L’oggetto viene assemblato da una stampante 3D che usa come “inchiostro” 53 kg di bottiglie e altre confezioni di plastica, la quantità prodotta in un anno da due abitanti di Amsterdam.

Il motto di questa iniziativa è Towards a circular ecosystem (verso un ecosistema circolare) che evidenzia l’intenzione di far diventare un circolo virtuoso e continuo la sequenza di Produzione-Utilizzo-Smaltimento.

Sul portale ufficiale, printyourcity, potrete trovare tutto il progetto e seguire le altre iniziative.

Se ci chiediamo cosa possiamo imparare da questa idea, la risposta sta nel fatto che il riciclo non abbassa la qualità delle cose, ma consiste nel conferire loro nuova vita e funzionalità. Il pianeta ringrazia e noi pure dovremmo.  

C’è un’ infinità di potenziali idee da trovare e mettere in pratica e Print your city è eccezionale.

Possiamo davvero dirlo… Riciclare is the new black!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *