L’artista di Mosca che porta l’arte di strada nelle foreste russe

L’artista moscovita Evgeny Ches sta portando un tocco urbano ai boschi russi reinventando la tradizionale parete per la street art.

Crea la sua tela semitrasparente avvolgendo fogli di cellophane su diversi alberi, iniettando un velo di magia nel paesaggio boschivo: tra cui non mancano dinosauri e orsi polari.

Dato che sono esibizioni così innaturali, alcuni potrebbero essere preoccupati dei loro effetti sull’ambiente, ma Ches, una volta scattate le foto, assicura di smontare il suo lavoro e di assicurarsi che il paesaggio naturale rimanga intatto.

Vediamo un pò che cosa ha combinato il padre fondatore del “cellograffiti”, l’arte dipinta su un cellophane di plastica trasparente avvolto intorno a due alberi.

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *