Le nuove Barbie? 17 vere eroine

Per festeggiare la giornata internazionale della donna, la Mattel ha deciso di creare nuove Barbie da aggiungere alla linea “Inspiring Women”. Si tratta della riproduzione di 3 donne che sono state delle vere e proprie eroine e che rappresentano quindi dei modelli da poter seguire per ogni bambina.

Ogni Barbie è corredata di tutte le informazioni circa il contributo che ogni donna ha apportato alla società e al suo specifico settore, perché ogni sogno sia incarnato. In particolare potreste stringere tra le vostre mani la riproduzione di Frida Khalo, pittrice e artista di fama mondiale ma soprattutto donna di grande forza, attivista e simbolo di forza morale; di Amelia Earhart, la prima aviatrice ad attraversare l’Oceano Atlantico raggiungendo e superando nuovi record nell’aviazione; oppure quella di Katherine Johnson, pioniera nelle scienze matematiche, già nota ai più perché protagonista del film “Il diritto di contare”, che ha infranto le barriere razziali e di genere creando un pool di sole donne assunte dalla NASA per calcolare la traiettoria del primo volo Americano nello spazio.

Ma queste non sono le uniche nuove Barbie che verranno immesse sul mercato. Accanto ai più “tradizionali” modelli, ne sono stati aggiunti infatti altri 14, che appartengono invece al programma Shero, dedicato a modelli femminili dei nostri giorni. Anche in questo caso, ognuna nel proprio settore, sono donne fonte di ispirazione per le future generazioni di ragazze. Sono state chiamate OOAK, dall’inglese “One Of A Kind”, perché hanno le  sembianze di alcune “eroine del presente”, dalla campionessa di boxe Nicola Adams alla regista Patty Jenkins.

Con grande orgoglio possiamo dire di avere anche una Barbie che tiene alta la bandiera italiana: si tratta della rappresentazione di Sara Gama, capitano della Juventus Football Club Femminile e capitano della Nazionale italiana femminile. Laureata in Lingue e letterature straniere, la ragazza si è detta felice di “essere un esempio per le nuove generazioni nell’abbattere le barriere della società di cui lo sport a volte è specchio”. “Questo nuovo obiettivo mi spinge a dare sempre di più – ha aggiunto – Barbie accompagna da tempo l’infanzia delle bambine e mi piace che le ispiri a sperimentare i propri sogni attraverso il gioco”.

Foto credit: Ansa

Tutte le nuove bambole fanno parte della campagna “Puoi diventare tutto ciò che desideri”, tramite la quale ogni fan può condividere i modelli femminili ai quali si sono ispirati. Con l’utilizzo dell’hashtag #MoreRoleModels, potrebbe essere uno di voi a scegliere la nuova Barbie!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *