Photo credit: Repubblica

Il tornello del metrò a Milano si aprirà con la carta di credito

In una famosa pubblicità i protagonisti mostravano come una carta di credito contactless potesse semplificare la vita di tutti i giorni. Da Milano arriva una notizia che potrebbe avvalorare la tesi: solo appoggiandola ai tornelli della metropolitana, infatti, le porte si apriranno.

Come un tecnologico “Apriti sesamo”, tra circa un mese a detta di Atm si potrà entrare in metropolitana senza abbonamento e senza aver comprato il ticket. Nelle 113 stazioni del metrò del capoluogo lombardo proprio in questi giorni i tecnici stanno installando i primi dispositivi Pos per far partire la sperimentazione intorno alla fine di giugno.

Photo credit: Repubblica

Da quel momento si testerà il nuovo accesso solo sulla rete metropolitana urbana e interurbana (perché per la rete di superficie si dovrà aspettare l’arrivo del 5G), ma il biglietto avrà validità di 90 minuti e varrà anche su tram e autobus. Ad oggi un simile sistema è utilizzato in pochissime metropoli al mondo: Londra, Chicago, Singapore.

Ancora una volta, quindi, Milano si fa trovare pronta e tenta la scalata all’avanguardia.

Noi siamo pronti a testare il futuro!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *