Chanel declina il make up al maschile: nasce la prima linea di trucco per lui

Donne, avete passato anni a condurre battaglie, in un tempo non troppo lontano, per la parità dei sessi.

Voi che eravate “inferiori” perché portavate una gonna, perché eravate femmine!

Governanti della casa, pensavate a gestire la famiglia e ad essere impeccabili per il vostro uomo, quello che in casa portava i pantaloni!

Di passi ne sono stati fatti, il divario tra il genere maschile e femminile è diminuito; banalizzando, avete acquisito la possibilità di mettere un pantalone o scegliere un look mascolino senza che vi venisse puntato il dito contro e catalogate come provocatrici. In tempi più recenti questa vicinanza dei generi è stata chiaramente rappresentata sulle passerelle, abiti e look che hanno abbattuto il “preconcetto”  che un uomo la gonna la potesse indossare solo se nativo della Scozia.

Ora, l’uomo, oltre ad avervi rubato alcuni capi d’abbigliamento, in nome della parità dei sessi, vi ruberà una parte dei più importanti negozi di make up, della mensola del bagno, del beauty case fino ad insidiarsi nei preziosi minuti della vostra intimità; il tutto per un viso impeccabile come il vostro, se non  di più.

Ora pensate al marchio che incarna alla perfezione il concetto di eleganza, bellezza e femminilità; bene vi ruberà anche l’esclusività di quello, anzi l’ha già fatto.

Chanel lancia una linea make up per uomo.

Composta da un fluido colorato, un balsamo labbra e una stilo per le sopracciglia: Boy de Chanel.

Pare che la maison parigina abbia realizzato questi tre prodotti come strumenti di bellezza in grado di eliminare le imperfezioni in maniera invisibile e che si sia ispirata proprio al boy di Coco: Arthur Capel, l’affascinante inglese che aveva conquistato il suo cuore.

Sarà la fine definitiva dell’immaginario di uomini come Sean Connery, Alain Delon,che con le loro imperfezioni hanno affascinato il mondo intero?

Lo scopriremo dal prossimo novembre quando la linea sarà acquistabile sull’e-commerce della maison.

Certo è che sarà un business di miliardi di euro.

In pieno stile millennial seguite gli hashtag manifesto #boydechanel,  #beonlyyou, #createyourself per vedere e commentare l’evoluzione della mascolinità moderna.

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *